Europa League, notte di festa a Bergamo dopo la vittoria dell’Atalanta

L’Atalanta chiude una stagione da favola trionfando in Europa League: notte di festa a Bergamo, in 15 mila in strada per guardare la partita.

Gasperini con la Coppa
Gasperini con la Coppa (Yahoomagazine.com)

Il cielo di Bergamo questa notte è stato nero e azzurro, dopo il trionfo in Europa League dell’Atalanta, uno degli obiettivi più importanti in una stagione che ha regalato belle sorprese e che si è chiusa alla grande. La squadra di Gasperini ha vinto la coppa, coronando un sogno. Per la partita sono stati installati due maxi schermi in centro città.

In 15 mila hanno partecipato e tifato la propria squadra, per poi festeggiare dopo la vittoria per le vie di Bergamo, chiuse al traffico per l’evento. È stata una notte magica, persino la pioggia si è arresa, poco prima del match contro il Leverkusen, lasciando spazio solo alla gioia. Da 15 mila persone, tempo un’ora e sono raddoppiate, forse triplicate.

La lunga notte di Bergamo: Atalanta al trionfo in Europa League

L'Atalanta festeggia l'Europa League
L’Atalanta festeggia l’Europa League (Yahoomagazine.com)

Il torneo dell’Atalanta è stato esemplare, perfetto, Gasperini ha guidato i suoi con esperienza, trasmettendo passione, ma anche concretezza. Il Leverkusen è stato schiacciato e per i nerazzurri è iniziata una lunga notte vincente. Non si sono registrati criticità o problema in città, in piazza Vittorio Veneto e in Largo Porta Nuova, i tifosi hanno gioito in totale sicurezza.

Merito anche del dispiegamento di Forze dell’Ordine e della Polizia Locale di via Coghetti, le quali hanno tenuto sotto controllo la situazione, evitando incidenti. In breve, i social si sono riempiti di cori atalantini, di riprese con fuochi d’artificio, di tifosi in festa. Agli elogi sui social, si è unito anche il Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, che era a Dublino per assistere direttamente alla gara.

Trionfo atalantino sotto il cielo d’Irlanda: tifosi in festa

Sul suo profilo Instagram, Gori ha scritto “Campioni!!! L’Atalanta e Bergamo sul tetto d’Europa!!!”, e poi h ringraziato il Presidente nerazzurro, i giocatori, l’allenatore, per un’emozione che ricorderà per tutta la vita. E poi ha aggiunto “Sono enormemente orgoglioso della mia città e di questa squadra fantastica, non avrei mai sperato, da Sindaco, di vivere un momento così felice”.

L’Atalanta è la prima squadra italiana a vincere l’Europa League, e riporta a casa la vecchia Coppa Uefa dopo 25 anni. L’ultima squadra italiana a vincere il torneo europeo era stato il Parma, nel lontano 1999. La squadra ha dominato la partita, vincendo per 3 a 0, dando un’autentica lezione di calcio al Bayer Leverkusen, sotto il cielo d’Irlanda.

Impostazioni privacy