“La Ruota della Fortuna”, il campione più amato saluta così

“La Ruota della Fortuna” saluta il “Campioncino”: di chi si tratta e quali sono state le sue parole alla fine di questa esperienza

Ruota Fortuna saluta campione
Gerry Scotti a “La Ruota della Fortuna” (Yahoomagazine.com)

Gerry Scotti lo ha soprannominato il “Campioncino” per la sua giovane età. Dopo un periodo nel quale ha fatto rimanere tutti con la bocca aperta, Edoardo da Rivoli ha salutato il pubblico de “La Ruota della Fortuna”, l’iconico quiz di Mike Bongiorno che ha ospitato tra i suoi concorrenti anche un giovane che oggi è diventato un noto politico, riproposto in queste settimane su Canale 5 con la conduzione di Gerry Scotti, considerato oggi il suo erede.

Il ragazzo di soli 18 anni ha lasciato tutti senza parole e nel suo percorso ha portato a casa ben 27.300 euro, un gruzzoletto di non poco conto per la sua giovane età. Un’esperienza unica quella vissuta nel programma Mediaset alla fine della quale ha salutato tutto con un intenso messaggio.

“La Ruota della Fortuna” ed il saluto di Edoardo

Saluti campione Edoardo Ruota Fortuna
Il campione Edoardo saluta Gerry Scotti (Yahoomagazine.com)

“Non sono mai stato bravo con i saluti ma questo è tutto ciò che ho da dire su quello che è successo in questi giorni: uno dei miei piccoli sogni si è realizzato, si è conclusa l’esperienza più bella della mia vita”. Con queste parole Edoardo da Rivoli, il campione de “La Ruota della Fortuna” ha salutato tutti sui social con un semplice e sentito messaggio a cui ha allegato una foto che lo ritrae mentre bacia Gerry Scotti.

Il 18enne ha ringraziato tutto lo staff Mediaset che lavora dietro le quinte della trasmissione: dalla produzione ai costumisti, al reparto trucco e parrucco, passando per i microfonisti e gli autori, che ha definito “fantastici” fino ai responsabili dei casting. “Tutti voi rendete questo programma semplicemente UNICO e INIMITABILE – ha aggiunto – grazie dal profondo del cuore, spero di potervi rivedere presto”.

Un grazie Edoardo lo ha mandato anche ai suoi “compagni di viaggio” ammettendo di essere stato bene insieme a loro e si essere felice di averli conosciuti.

Un grazie speciale a LUI

Un monito speciale lo ha lasciato, infine, a Samira Lui, la showgirl presente in questa nuova edizione del programma nonchè ex professoressa de “L’Eredità”, per la sua gentilezza e disponibilità e a colui che ha definito il suo “amore televisivo”, Gerry Scotti: Il me bambino che ti guardava da casa tutte le sere è stato felicissimo di averti conosciuto – ha spiegato Edoardo – grazie per avermi strappato un sorriso in tutti questi anni anche quando tutto andava storto e l’unica certezza era sapere che mi sarebbe bastato accendere la tv per distrarmi con te e i tuoi programmi”.

Il giovane ha ricordato anche l’ideatore del programma, Mike Bongiorno, sottolineando che la puntata che ha visto la sua eliminazione è andata in onda proprio nel giorno del centenario della sua nascita, una coincidenza molto particolare e significativa.

Impostazioni privacy