Un noto politico a La Ruota della Fortuna: quattro puntate in televisione

La Ruota della Fortuna è tornata: Canale 5 ripropone il quiz show che per anni è stato condotto da Mike Bongiorno, 30 anni fa appariva un giovane oggi divenuto un noto politico.

la ruota della fortuna
Il nuovo logo della Ruota della Fortuna (YahooMagazine.com)

20 edizioni, compresa quella attualmente in corso, oltre 3.500 puntate trasmesse: se c’è un quiz show che è diventato iconico per il pubblico italiano quello è sicuramente “La Ruota della Fortuna”. Un contributo importante al suo successo lo ha dato Mike Bongiorno, che lo ha condotto per ben 14 edizioni. Il picco massimo la trasmissione lo raggiunse nei primi anni Novanta, quando lo share toccava il 30%.

La nuova direzione data al programma, tornato in onda in queste settimane e condotto da Gerry Scotti, in occasione del centenario dalla nascita di Mike Bongiorno, ha fatto sì che finalmente dopo diverso tempo un quiz show targato Mediaset e mandato in onda in fascia pomeridiana-preserale riuscisse a dare filo da torcere a “L’Eredità”, dove ancora si conferma campionessa l’umbra Francesca Paoletti.

Dalla Ruota della Fortuna alla nomina a Presidente del Consiglio: riconoscete questo politico?

matteo renzi
Un futuro politico alla Ruota della Fortuna (YahooMagazine.com)

Ma negli anni, La Ruota della Fortuna ci ha regalato molti momenti rimasti nella memoria collettiva e nella storia della televisione: fu il programma che vide come valletta per un periodo Ylenia Carrisi, la figlia di  Albano e Romina al centro di un mistero lungo 30 anni, ma anche dell’incredibile gaffe di un concorrente, Giancarlo Pelosini, il quale volutamente diede una risposta sbagliata.

Il programma, nel febbraio del 1994, vide poi partecipare un concorrente, che si presentò così: “Mi chiamo Matteo e vengo da un piccolo paesino della provincia di Firenze, Rignano sull’Arno”. Come avete già capito dalla foto, stiamo parlando dell’ex presidente del Consiglio, Matteo Renzi, oggi leader di Italia Viva, ma all’epoca un giovanissimo arbitro di calcio di provincia.

Renzi raccontò durante la trasmissione di essere stato in Croazia, a Spalato, insieme agli scout, per portare aiuti umanitari e sostegno ai profughi in fuga dalla guerra. L’ex premier riuscì a sconfiggere il campione in carica Amerigo e poi si confermò per tre puntate consecutive, prima di essere eliminato. Alla quinta puntata, venne poi eliminato dalla signora Mirella Moretti, quell’esperienza è però diventata virale in Rete.

La sua ultima risposta in cui invece di “Neve” rispose “Navi” venne presa a fischi dal pubblico e lo stesso Mike Bongiorno rimase sorpreso dalla gaffe. Alla fine, Matteo Renzi riuscì a portarsi a casa comunque una somma ingente, quasi 50 milioni delle vecchie lire.

Impostazioni privacy