Accoltellato nei pressi della stazione: morto un uomo di 41 anni

Ieri notte a Roma, nei pressi della stazione Termini, un uomo è stato ucciso con una coltellata: fermato un sospettato dalla Polizia che sta indagando sul caso.

Polizia
Polizia (Yahoomagazine.com)

Un uomo di 41 anni è stato ucciso la scorsa notte a Roma, nei pressi della stazione Termini. Il 41enne, secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, sarebbe stato aggredito e colpito con una coltellata al torace.

Per l’uomo accoltellato, purtroppo, non c’è stato nulla da fare: all’arrivo in ospedale è stato possibile solo dichiararne la morte. Subito la Polizia di Stato della Capitale ha avviato le indagini sul caso e, poco dopo, ha individuato in un bar un uomo, sospettato di essere il responsabile del delitto. Non è ancora chiara la dinamica dell’omicidio ed il movente.

Roma, accoltellato nei pressi della stazione Termini: morto un uomo di 41 anni

Stazione Termini
Roma, veduta esterna della stazione Termini(Yahoomagazine.com)

Orrore a Roma durante la scorsa notte, fra martedì 21 e mercoledì 22 maggio. Un uomo è stato ucciso con una coltellata nelle vicinanze della stazione Termini. Si tratta di un 41enne somalo.

Non è ancora chiaro cosa sia accaduto con precisione, ma stando alle prime ricostruzioni, come riferisce la redazione di Roma Today, il 41enne sarebbe stato raggiunto da un fendente al torace mentre si trovava in Piazza dei Cinquecento. L’uomo si è accasciato a terra, in un lago di sangue, dove è stato visto da alcuni passanti che hanno immediatamente chiamato il numero unico per le emergenze.

Subito, dopo la segnalazione, sul luogo dell’accoltellamento, sono arrivati gli operatori sanitari del 118 che hanno provato a rianimare sul posto il 41enne, poi caricato in ambulanza e trasportato in ospedale. Purtroppo, qui è arrivato senza vita: l’uomo è deceduto durante il tragitto a causa delle lesioni riportate.

Fermato un sospettato dalla Polizia

Sul posto è arrivata anche la Squadra Mobile della Polizia della Capitale che ha subito avviato le indagini per ricostruire la dinamica del delitto e rintracciare il responsabile. Poco dopo, in un bar, sempre nei pressi della stazione della Capitale, è stato individuato e fermato un sospettato del delitto. Gli investigatori stanno ora cercando di capire il movente dell’aggressione mortale i cui contorni sono tutti da chiarire.

Impostazioni privacy