Auto sbanda e si schianta contro un muretto: morto un 37enne

Un uomo di 37 anni è morto nel pomeriggio di ieri in un incidente stradale avvenuto a Soleto, nella provincia di Lecce.

Ambulanza
Ambulanza (Yahoomagazine.com)

Tragedia stradale nel tardo pomeriggio di ieri a Soleto, comune della provincia di Lecce. Un uomo di 37 anni ha perso la vita dopo che la vettura sulla quale viaggiava si è schiantata contro un muretto a secco a bordo della carreggiata.

Un impatto molto violento che ha fatto sbalzare fuori dall’abitacolo l’automobilista. All’arrivo dei sanitari del 118 è stato possibile solo dichiararne la morte che sarebbe sopraggiunta praticamente sul colpo dopo il sinistro. Ai carabinieri, giunti sul posto insieme ai medici, invece, è stato affidato il compito di ricostruire quanto accaduto.

Soleto, tragico incidente in contrada Murica: morto un uomo di 37 anni

Carabinieri
Carabinieri (Yahoomagazine.com)

Incidente mortale a Soleto, in provincia di Lecce, nel pomeriggio di ieri, martedì 30 aprile. A perdere la vita Fabio Coluccia, 37enne residente in paese e dipendente della ditta che si occupa del servizio di igiene urbana per conto del Comune di Galatina.

Stando a quanto ricostruito, come scrivono alcune fonti locali e la redazione di Rai News, Fabio stava percorrendo una strada in contrada Murica a bordo della sua vettura, una Fiat Punto. Improvvisamente, per cause ancora in fase di accertamento, ha perso il controllo del veicolo che ha terminato la propria corsa contro un muretto a secco che delimita la carreggiata.

Immeditato l’arrivo sul posto, dopo la segnalazione di alcuni automobilisti, del personale medico del 118. I sanitari, purtroppo, non hanno potuto far altro che appurare la morte del 37enne, sbalzato fuori dall’abitacolo dopo il tremendo schianto.

In contrada Murica sono arrivati anche i carabinieri che hanno condotto i rilievi di legge ed ora stanno indagando per stabilire la dinamica del sinistro e risalire alle cause che hanno fatto perdere il controllo della Fiat a Coluccia.

L’incidente sull’A20

Si tratta del secondo incidente mortale nel nostro Paese in poche ore: il giorno prima sull’autostrada A20 Messina-Palermo fra Brolo e Rocca di Caprileone (Messina), aveva perso la vita un carabiniere di 23 anni. Il militare era alla guida della sua auto, entrata in collisione, all’interno di una galleria, con un autotreno. Anche in quel caso i soccorsi non avevano potuto far nulla per la vittima.

Impostazioni privacy