Busto Arsizio, scomparsa una bambina di 12 anni: l’appello dei genitori

Busto Arsizio: da ieri non si hanno più notizie di una bambina di 12 anni, Dayana Martinez era uscita da casa per andare a scuola ma non è mai arrivata a destinazione.

Dayana Martinez
Dayana Martinez, la bambina scompara da Busto Arsizio (foto dal web) – Yahoomagazine.com

Paura a Busto Arsizio, dove non si hanno più notizie di una bambina di 12 anni. Il suo nome è Dayana Martinez e da ieri mattina, lunedì 8 aprile, è sparita nel nulla. La piccola era uscita da casa per andare a scuola, ma, purtroppo, nel quartiere di Sacconago, luogo in cui si trova l’edificio scolastico, non è mai arrivata.

I suoi compagni non sanno dove possa essere finita, ma una cosa è certa: lei e gli amici avevano appuntamento in via Don Carlo Parravicini. I genitori disperati hanno fatto un appello per ritrovarla.

Da ieri 8 aprile si sono perse le tracce di Dayana Martinez

Carabinieri
Carabinieri (Yahoomagazine.com)

A Busto Arsizio (Varese) si sono perse le tracce di una bambina di 12 anni. Da ieri, i genitori non hanno più sue notizie: la piccola è uscita nelle prime ore del giorno per dirigersi a scuola, ma purtroppo non è mai arrivata. Ad aspettarla in via Don Carlo Parravicini, c’erano i suoi compagni, da lì tutti insieme avrebbero dovuto recarsi presso l’istituto scolastico, sito nel quartiere di Sacconago.

Purtroppo, però, l’adolescente non si è presentata all’appuntamento. I genitori hanno già presentato denuncia di scomparsa ai carabinieri e le ricerche sono state avviate. Sui social network molti suoi compagni stanno anche divulgando appelli affinché possa essere subito trovata. Dayana Martinez al momento della scomparsa indossava una felpa bianca, una maglietta gialla, pantaloni marroni e scarpe nike nere bianche e rosa.

L’appello dei genitori della bambina sparita a Busto Arsizio

La comunità di Busto Arsizio è sotto choc dopo la notizia della scomparsa della bambina che non è mai arrivata a scuola. I genitori si sono immediatamente messi in contatto con le forze dell’ordine e stanno seguendo gli sviluppi delle ricerche. Il padre e la madre hanno voluto lanciare un appello: “Siamo disperati. Abbiamo passato tutto il giorno e la notte a cercarla senza esito. Siamo spaventati. Dayana ha un cellulare ma è senza scheda, lo usa per giocare. Ringraziamo chiunque potrà darci notizie”.

Impostazioni privacy