Cristiano Ronaldo, nuovo record per il fenomeno portoghese: i dettagli

Cristiano Ronaldo stupisce ancora una volta: l’asso portoghese segna un nuovo record nella sua straripante carriera. I dettagli dell’ultima novità. 

Cristiano Ronaldo Portogallo, una storia infinita: convocato per l'Europeo
Cristiano Ronaldo esulta con la maglia del Portogallo (yahoomagazine)

Dopo i burrascosi addii alla Juventus e al Manchester United, Cristiano Ronaldo ha detto basta al calcio europeo e ha deciso di avviarsi verso il viale del tramonto scegliendo l’Arabia Saudita. Campionato decisamente al di sotto degli standard europei, CR7 ha ben presto fatto furore come solo lui sa fare: gol a grappoli nei vari stadi dell’Oriente nonostante gli obiettivi stagionali siano ormai sfumati, visto che l’Al-Nassr ha concluso il proprio torneo senza titoli, rimanendo fuori dalla lotta per il campionato, dalla Champions League asiatica e dalla Supercoppa d’Arabia.

Cristiano Ronaldo, nuovo record per lui

Cristiano Ronaldo, convocazione all'Europeo diventa realtà: sarà in Germania
Cristiano Ronaldo durante una sessione d’allenamento (yahoomagazine)

In ogni caso, Cristiano conclude la propria stagione con numeri davvero notevoli: 42 gol in 42 partite, confermandosi ancora un calciatore di altissimo livello. E questo gli è valsa la convocazione all’Europeo: come riporta ‘Sportmediaset’, è stato inserito nella lista per Euro 2024, competizione che si disputerà in Germania. Per lui è il sesto in carriera, nuovo record personale e non solo, che gli permetterà di allungare ancora di più la striscia di presenze e reti in carriera e con la nazionale.

Ad oggi è il giocatore con più presenze nella storia degli Europei (25) e soprattutto è il giocatore con più gol segnati, ben 14. A 39 anni può ancora scrivere la storia, soprattutto in virtù della sua importanza nella selezione lusitana: sono infatti 10 i gol messi a segno nelle 9 partite di qualificazione, tra cui 4 doppiette contro Liechtenstein, Lussemburgo, Bosnia e Slovacchia. Attualmente, il suo score con il Portogallo dice 128 gol in 206 presenze, una vera leggenda del calcio mondiale.

Cristiano Ronaldo, la convocazione per l’Europeo segna un nuovo record

Destinato ad un ruolo di ambasciatore in tutto il mondo, Cristiano vive al massimo i suoi ultimi istanti da giocatore e spera di poter chiudere con il botto con un altro trofeo da conquistare con il suo Portogallo. Molte delle speranze lusitane sono riposte in lui, artefice della gloriosa storia recente della sua nazionale con cui ha vinto l’Europeo nel 2016, dimostrando di essere un leader e un vincente nato sotto ogni aspetto.

Questi i convocati dal CT Roberto Martinez per la rassegna continentale:

PORTIERI: Diogo Costa, Jorge Sà, Rui Patricio.
DIFENSORI:
Antonio Silva, Ruben Dias, Nuno Mendes, Joao Cancelo, Nelson Semedo, Diogo Dalot, Danilo Pereira, Gonçalo Inacio, Pepe.
CENTROCAMPISTI: Bruno Fernandes, Joao Palhinha, Vitinha, Joao Neves, Otavio, Ruben Neves.
ATTACCANTI: Bernardo Silva, Cristiano Ronaldo, Rafael Leao, Diogo Jota, Joao Felix, Francisco Conceiçao, Pedro Neto, Gonçalo Ramos.

Impostazioni privacy