Francesco delle Vibrazioni, l’annuncio è drammatico: “Giulia non c’è più”

Giulia, la giovane a cui era dedicato il brano “Dedicato a te” delle Vibrazioni, è morta: l’annuncio di Francesco Sarcina.

francesco sarcina
Lutto per Francesco Sarcina (YahooMagazine.com)

Gennaio 2003: uno sconosciuto fino a quel momento gruppo musicale entrava prepotentemente a far parte del mainstream con un singolo che ha segnato un’epoca. Stiamo parlando delle Vibrazioni, la band capitanata da Francesco Sarcina e che annoverava tra i suoi componenti Alessandro Deidda, Marco “Garrincha” Castellani e Stefano Verderi. Il brano in questione è invece “Dedicato a te”.

La storia di questa canzone, che anticipa il disco “Le Vibrazioni”, è davvero straordinaria, perché per la prima volta in Italia avviene ciò che una band new wave aveva preconizzato molti anni prima, ovvero che i videoclip avessero la meglio sulle star radiofoniche. La canzone della band milanese, infatti, diventa il primo video tormentone del nostro Paese, tanto che in seguito venne parodiato due volte.

La morte di Giulia, a lei è dedicato il brano che ha lanciato Le Vibrazioni

morta Giulia di Dedicato a Te
(YahooMagazine.com)

Il video diretto da Domenico Liggeri, in sostanza, fa esplodere Le Vibrazioni, che col disco d’esordio vendono oltre 300mila copie. Nello stesso 2003, per intenderci, escono ancheIn una notte d’estate” e soprattutto “Vieni da me”, brani che oltre 20 anni dopo non hanno minimamente perso il loro smalto. A interpretare il ruolo di Giulia nel videoclip è Angelica Cacciapaglia, attrice che poi ottiene anche ruoli nel cinema.

Invece, la Giulia vera porta il nome di Giulia Tagliapietra ed era una giovane che – secondo quanto aveva confessato Francesco Sarcina tempo fa – gli aveva salvato la vita. I due, aveva sempre spiegato il cantante, avevano avuto una storia d’amore quando erano giovanissimi, tant’è che quando il singolo uscì si erano già lasciati, ma erano rimasti il ricordo e quel senso di gratitudine perché un po’ del successo era di Giulia.

Lo stesso Sarcina ha raccontato come “Dedicato a te” è stato un brano che ha fatto talmente epoca che negli anni successivi alla sua uscita ci fu un boom di neonate che vennero chiamate Giulia. Qualche sera fa, Francesco Sarcina ha tenuto un concerto a Casarano, in provincia di Lecce, e ha spiegato di aver saputo che Giulia, 46 anni, sposata e con due figli, era venuta a mancare.

Successivamente, il cantante delle Vibrazioni ha postato su Instagram uno screenshot del video della canzone “Dedicato a te”, facendo l’ultima straziante dedica alla ragazza, che per lui è stata un importante amore in gioventù. Ma i ricordi di Giulia Tagliapietra sono anche sulla pagina Facebook della scuola che da ragazza questa aveva frequentato. Per i fan, resterà un ricordo senza tempo, “immensamente Giulia”.

Impostazioni privacy