Frontale in galleria tra due auto: un morto e un ferito

In un incidente stradale, avvenuto questa mattina sulla statale 682 a Mammola, in provincia di Reggio Calabria, un uomo ha perso la vita.

Galleria
Galleria (Yahoomagazine.com)

Un morto ed un ferito non grave. È il bilancio dell’ennesimo incidente avvenuto sulle nostre strade: il sinistro questa mattina lungo la statale 682 Jonio-Tirreno nel territorio di Mammola, centro della provincia di Reggio Calabria.

Per cause ancora da stabilire, due auto si sarebbero scontrate frontalmente all’interno di una galleria. Un impatto particolarmente violento. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine. Per la vittima non c’è stato nulla da fare, mentre il ferito è stato trasportato in ospedale per le cure del caso.

Mammola, frontale lungo la Jonio-Tirreno fra due vetture: morto un uomo

Soccorsi
Soccorsi (Yahoomagazine.com)

Una persona è morta questa mattina, venerdì 10 maggio, in uno scontro verificatosi sulla strada statale 682 Jonio-Tirreno a Mammola, in provincia di Reggio Calabria. La vittima sarebbe un uomo originario di Catania, in Sicilia, di cui non si conoscono le generalità.

Ancora da stabilire la dinamica e le cause dell’incidente: secondo i primi riscontri, come appreso dalla redazione de Il Quotidiano del Sud, una Jeep Cherokee e una Opel Mokka si sarebbero scontrate frontalmente all’interno della galleria Limina.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e dei sanitari del 118. Purtroppo per la vittima non è stato possibile far altro che appurarne la morte, sopraggiunta sul colpo dopo il violento impatto. Un’altra persona è rimasta ferita in modo non grave e trasportata in ospedale per le cure e gli accertamenti del caso.

La Polizia Stradale di Siderno ha svolto i rilievi di legge ed ora sta cercando di ricostruire l’esatta dinamica dello0 scontro mortale. Per rimettere in sicurezza la carreggiata, la statale è stata chiusa al traffico con inevitabili ripercussioni sulla circolazione.

Ieri notte un’altra tragedia

È il secondo tragico incidente nel nostro Paese in poche ore. Ieri notte, un vigile del fuoco volontario di 32 anni ha perso la vita a Rovereto, in provincia di Trento, dopo che la moto su cui viaggiava si è scontrata con un camion lungo la statale del Brennero. Il 32enne è stato trasportato in ospedale, dove è deceduto poco dopo.

Impostazioni privacy