Investito da un treno alla stazione: muore ragazzo di 19 anni

Aveva solo 19 anni il ragazzo travolto e ucciso da un treno nel pomeriggio di ieri alla stazione di Aversa, in provincia di Caserta. Sul posto i soccorsi e le forze dell’ordine.

Treno
Treno (Yahoomagazine.com)

Un ragazzo di soli 19 anni ha perso la vita dopo essere stato travolto da un treno in corsa sui binari. Questo il dramma che si è consumato nel pomeriggio di ieri alla stazione di Aversa, comune della provincia di Caserta.

Contattato il numero unico per le emergenze, sul luogo dell’investimento si sono precipitati gli operatori sanitari del 118 e le forze dell’ordine. All’equipe medica non è rimasto altro che constatare il decesso del giovane. Ora si indaga per chiarire la dinamica di quanto accaduto, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi.

Aversa, travolto da un treno in corsa alla stazione: muore ragazzo di soli 19 anni

Ambulanza
Ambulanza (Yahoomagazine.com)

Intorno alle 17:30 di ieri, martedì 21 maggio, un ragazzo è stato travolto e ucciso da un treno alla stazione ferroviaria di Aversa, in provincia di Caserta. La vittima è un 19enne, di cui non sono state diffuse le generalità.

Non si conoscono ancora i dettagli dell’incidente, ma stando a quanto riferiscono alcune testate locali ed i colleghi della redazione di Fanpage, il giovane sarebbe stato centrato in pieno da un convoglio che stava transitando dallo scalo del comune del casertano, il cui macchinista non è riuscito ad evitare l’impatto. Immediata la chiamata ai soccorsi.

In pochi minuti presso la stazione è arrivato un equipaggio del 118 che ha provato a rianimare la vittima, ma non è stato possibile far altro che appurarne il decesso. Fatali le lesioni riportate nell’investimento.

Oltre ai sanitari, sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Ferroviaria che hanno avviato le indagini in modo da determinare la dinamica e le cause della tragedia. Non è ancora chiaro, difatti, se si sia trattato di un incidente o di un gesto volontario, non si esclude alcuna ipotesi. A stabilirlo con precisione saranno i successivi accertamenti e gli eventuali esami che potrebbero essere disposti sulla salma.

Circolazione ferroviaria in tilt dopo l’incidente

Per permettere le operazioni di soccorso e gli accertamenti delle forze dell’ordine, la circolazione è stata sospesa sulla linea interessata Formia-Napoli con diversi treni in ritardo ed altri cancellati. Il traffico ferroviario è tornato alla normalità solo dopo alcune ore.

Impostazioni privacy