La casa di “Mamma ho perso l’aereo” all’asta, chi la vuole deve sborsare un capitale

La casa di “Mamma ho perso l’aereo” è in vendita: cifre stellare per chi vuole comprarla. Come è composta e dove si trova precisamente

Casa Mamma ho perso l'aereo vendita cifra
L’esterno della casa dove è stato girato “Mamma ho perso l’aereo” (Yahoomagazine.com)

È diventato un vero e proprio cult e nonostante il tempo che passa non perde mai il suo fascino tanto da essere appuntamento fisso nel periodo di Natale. Parliamo di “Mamma ho perso l’aereo” un film conosciuto da grandi e piccoli in tutto il mondo che adorano le mille peripezie compiute da Kevin rimasto solo in città. Un campione di incassi planetario che ha totalizzato 476 milioni di dollari di incassi.

Come dimenticare la stupenda casa nella quale la peste ne combina di tutti i colori. Proprio quella, diventata iconica come il film per il quale è stata location principale, oggi è all’asta. Per chi la vuole acquistare c’è da sborsare parecchio. Vediamo qual è la cifra richiesta e perché è stata messa in vendita.

La casa di “Mamma ho perso l’aereo”: il costo e la storia

Si trova nel sobborgo di Winnetka, a Chicago, ha subito alcune ristrutturazioni ma la facciata in mattoni come tutti l’abbiamo vista nel film di Chris Columbus è rimasta intatta. La casa di “Mamma ho perso l’aereo” si prepara ad una nuova vita. Al momento è in vendita alla modica cifra, si fa per dire, di 5 milioni e 250 mila dollari.

La villa è stata costruita nel 1921 e negli anni Ottanta, quando si iniziarono le trattative per il film, con le riprese iniziate nel 1990, era di proprietà di John e Cynthia Abendshien. I due si trasferirono in un appartamento che la produzione del film aveva affittato per loro per poter consentire lo svolgimento delle riprese.

Nel 2012 i coniugi hanno deciso di vendere per un milione e mezzo di euro e nel 2021 dopo il rinnovo di cui abbiamo parlato, è arrivata su Airbnb aprendo le porte ai fan più accaniti del film che hanno la possibilità di trascorre almeno una notte nella casa dove Kevin ha combinato mille guai. Al momento la casa è stata affidata ad una agenzia immobiliare che ha spiegato che si è davanti ad “leggenda rara”.

Come è composta la casa

La casa di “Mamma ho perso l’aereo”, si estende su una superfice di ben 850 metri quadrati e tre piani. All’interno ci sono 5 camere da letto, 6 bagni, sala cinema e un campo da basket. Nonostante le ristrutturazioni, all’interno è stato mantenuto lo stile georgiano: di grande fascino è l’atrio, la scala d’ingresso e alcune sale, dal soggiorno alla sala da pranzo.

Impostazioni privacy