Ladispoli, colta da un malore mentre passeggia nel parco: muore una donna

Una donna di 60 anni è morta ieri sera a Ladispoli, in provincia di Roma, dopo essere stata colta da un malore in un giardino pubblico: inutili i soccorsi.

Ambulanza
Ambulanza (Yahoomagazine.com)

Una vera e propria tragedia quella consumatasi nella serata di ieri a Ladispoli, comune in provincia di Roma: una donna di 60 anni è morta dopo essere stata colta da un malore mentre si trovava in un giardino pubblico della città.

Dopo la segnalazione al numero unico per le emergenze, sul posto è intervenuto un equipaggio del 118 che ha rinvenuto la 60enne riversa su una panchina. A nulla sono serviti i tentativi di rianimazione dei sanitari che hanno dichiarato il decesso. Sul posto, per le verifiche del caso, sono arrivati anche i carabinieri.

Ladispoli, malore durante la passeggiata nel parco: muore una donna di 60 anni

Carabinieri
Carabinieri (Yahoomagazine.com)

Una donna di 60 anni, di cui non sono state rese note le generalità, è morta nella serata di ieri, sabato 13 aprile, nel giardino pubblico di Piazza Domitilla a Ladispoli, in provincia di Roma.

La 60enne, residente in città, secondo quanto scrivono i colleghi de Il Corriere della Città, si era recata presso il parco per una passeggiata quando è stata colta da un improvviso malore e si è accasciata su una panchina, priva di sensi. Tempestiva la chiamata al 112 per richiedere l’intervento di un’ambulanza.

Pochi minuti ed in Piazza Domitilla è arrivata l’equipe medica del 118. I soccorritori hanno avviato le manovre salvavita, ma tutti gli sforzi non hanno dato l’esito sperato: alla fine si sono dovuti arrendere all’evidenza dichiarando la morte della 60enne.

Insieme al personale sanitario sono arrivati i carabinieri della stazione locale che hanno condotto gli accertamenti per chiarire cosa fosse accaduto alla donna. Non ci sarebbero dubbi sul fatto che si sia trattato di una morte per cause naturali. A stroncare la 60enne sarebbe stato un malore improvviso.

Il precedente

A fine febbraio, una tragedia simile si era consumata a Lastra a Signa, in provincia di Firenze, dove un uomo di 40 anni era morto improvvisamente dopo essere stato colto da un malore durante una passeggiata, insieme ai familiari, nel parco fluviale cittadino.

Impostazioni privacy