Nba, i risultati delle gare: il tabellone aggiornato dei Playoff

Proseguono i Playoff di basket, scopriamo i risultati di questa notte delle partite di NBA, con il tabellone aggiornato.

Partita Denver contro Minnesota
Partita Denver contro Minnesota (Yahoomagazine.com)

Proseguono i Playoff in NBA e ci si avvicina alla finale. Questa notte, al Madison Square Garden, i New York Knicks si sono scontrati contro gli Indiana Pacers. Questi ultimi avevano bisogno di una prestazione offensiva perfetta, e sono riusciti nell’intento, battendo i padroni di casa 130 a 109, andando a canestro da tre punti per oltre la metà delle occasioni.

La partita è stata costantemente nelle mani degli ospiti, tanto che gli Indiana Pacers hanno mantenuto un possesso di campo del 67%, imponendo il proprio ritmo e andando subito in vantaggio di 15 punti. Vani i tentativi di rimonta dei Knicks. La gara 7 è stata dominata dagli Indiana Pacers, grazie alla prestazione di Tyrese Haliburton, che ha chiuso con 26 punti e sei assist.

Playoff NBA, i risultati di questa notte: Indiana Pacers batte New York Knicks

Giocatore dell'Indiana Pacers
Giocatore dell’Indiana Pacers (Yahoomagazine.com)

Nonostante l’incitamento del pubblico sugli spalti, i New York Knicks sono stati sopraffatti dalla performance semplicemente perfetta di Pacers, concludendo con amarezza una stagione molto positiva. Tra l’altro, i Pacers hanno fatto entrare T.J. McConnell, una presenza difensiva su cui la squadra ha contato, e che inoltre ha segnato anche 12 punti.

Altri cestisti meritevoli sono stati Andrew Nembhard, con 20 punti, e Aaron Nesmith, con 19 punti. Ora che i Knicks sono stati battuti, Indiana dovrà incontrare gli agguerriti Boston Celtics. I Knicks, dal canto loro, hanno subito avuto problemi, sin dall’inizio della gara, con Anunoby uscito di scena solo dopo pochi minuti, Josh Hart costretto a dolori fisici e Jalen Brunson non in partita.

E pensare che Brunson era il giocatore più atteso, ma le giornate no capitano a tutti, anche ai campioni. Senza contare che ha giocato con una frattura alla mano sinistra. A tenere salde le redini di New York ci ha pensato Donte DiVincenzo, soprannominato The Big Ragù, che da solo ha segnato 39 punti.

La partita tra Denver Nuggets e Minnesota Wolves

Intanto, il Minnesota Timberwolves ha trionfato sui Denver Nuggets. I Lupi del Minnesota hanno confezionato una grandissima rimonta, dopo essere stati sotto per 20 punti, e alla fine, con un punteggio di 98 a 90, hanno afferrato il secondo turno dei Playoff per il sesto anno consecutivo.

La squadra, trainata dalla performance di Anthony Edwards, è stata altalenante, ma alla fine è riuscita a metterci una pezza. Se Edwards ha iniziato male la partita, per poi riprendersi nel corso dei minuti, Towns e McDaniels sono stati ottimi in campo, realizzando 23 punti ciascuno. Buona la prestazione di Rudy Gobert, Naz Reid e Mike Conley.

Denver invece ha giocato davvero male, partendo in palla nei primi tiri, per poi collassare. Brillante la partita del canadese Jamal Murray. Le prossime partite saranno Boston Celtics contro Indiana Pacers, per la conference Est, e Minnesota contro Dallas per la conference Ovest, in vista delle finali del 6 giugno.

Impostazioni privacy