Precipita da una pala eolica: perde la vita operaio di soli 33 anni

Un operaio di 33 anni è morto ieri pomeriggio mentre lavorava in un parco eolico di Salemi, nella provincia di Trapani. Sul posto i soccorsi e le forze dell’ordine.

Pala eolica
Pala eolica (Yahoomagazine.com)

Aveva solo 33 anni l’operaio deceduto nel pomeriggio di ieri mentre stava lavorando a Salemi, centro della provincia di Trapani. Il giovane, durante delle operazioni di manutenzione di una pala eolica, è precipitato nel vuoto da un’altezza di circa 30 metri.

Sul posto sono arrivate le squadre dei vigili del fuoco ed i soccorritori che non hanno potuto far nulla per salvare la vita all’operaio. Difficoltose le operazioni di recupero del corpo, fermatosi ad un’altezza di quasi 50 metri dopo la caduta. Già in corso le indagini che dovranno chiarire la dinamica e le cause del drammatico incidente.

Salemi, cade da una pala eolica: muore operaio di soli 33 anni

Carabinieri
Carabinieri (Yahoomagazine.com)

Giovanni Carpinelli, 33enne originario di Benevento, è l’operaio morto nel pomeriggio di ieri, sabato 11 maggio, a Salemi, in provincia di Trapani.

L’incidente è avvenuto all’interno di un parco eolico e, secondo quanto ricostruiscono alcune fonti locali e la redazione di Today, il 33enne era impegnato in alcune operazioni di manutenzione di una pala eolica, alta oltre 110 metri. Per cause ancora da stabilire, il 33enne, che era regolarmente imbracato, è caduto da circa 30 metri d’altezza.

Scattato l’allarme, presso il parco eolico sono arrivati i vigili del fuoco e lo staff medico del 118. I pompieri hanno provveduto alle operazioni di recupero, rese difficoltose dal fatto che il corpo era rimasto a circa 50 metri d’altezza dopo la caduta, e lo hanno affidato ai sanitari ai quali non è rimasto altro che dichiararne la morte, avvenuta sul colpo.

Oltre alle squadre di soccorso, sono arrivati anche i carabinieri che stanno indagando per chiarire la dinamica del tragico incidente. In tal senso, il parco eolico è stato sequestrato e la Procura della Repubblica di Marsala, che coordina le indagini, ha disposto l’autopsia sulla salma, trasferita presso l’ospedale di Castelvetrano.

L’incidente mortale di qualche giorno fa

Si allunga il bilancio delle vittime sul lavoro nel nostro Paese. Solo qualche giorno fa, mercoledì 8 maggio, a Carinaro, nella provincia di Caserta, un operaio di 54 anni aveva perso la vita precipitando dal tetto di uno stabilimento. Il 54enne stava effettuando dei lavori di manutenzione quando è caduto finendo al suolo dopo un volo di circa 15 metri.

Impostazioni privacy