Precipita dal terrazzo mentre sbatte un tappeto: morto un uomo

Un uomo di 60 anni ha perso la vita ieri mattina precipitando dal terrazzo della sua abitazione a Tai di Cadore, frazione di Pieve di Cadore, in provincia di Belluno.

Ambulanza
Ambulanza (Yahoomagazine.com)

Dramma nella mattinata di ieri a Tai di Cadore, frazione del comune di Pieve di Cadore, in provincia di Belluno, dove un uomo di 60 anni ha perso la vita dopo essere precipitato dal terrazzo del suo appartamento.

I vicini di casa, che hanno assistito alla scena, hanno dato l’allarme e sul posto sono subito arrivati gli operatori sanitari del 118. Dopo le prime cure sul posto, il 60enne è stato trasportato in ospedale, ma i medici non hanno potuto far nulla per salvargli la vita: poco dopo l’arrivo, è stato dichiarato il decesso. Secondo quanto ricostruito, la vittima sarebbe caduta mentre sbatteva un tappeto.

Tai di Cadore, cade dal terrazzo della sua abitazione: muore un uomo di 60 anni

Soccorsi
Soccorsi (Yahoomagazine.com)

È precipitato nel vuoto dal terrazzo della sua abitazione, un appartamento sito al quarto piano di un palazzo a Tai di Cadore, frazione di Pieve di Cadore (Belluno). Così è morto, nella mattinata di ieri, martedì 28 maggio, Giovanni Unterberger, di 60 anni.

Unterberger, secondo quanto ricostruito, come scrivono alcune fonti locali e la redazione de Il Corriere del Veneto, si trovava nel terrazzo di casa e stava sbattendo un tappeto. Per cause ancora da chiarire, è caduto nel vuoto piombando al suolo dopo un volo di circa 12 metri. I vicini di casa, che lo hanno visto precipitare, senza esitare, hanno dato l’allarme contattando il numero unico per le emergenze.

La centrale operativa ha inviato sul posto un equipaggio del 118 che ha caricato il 60enne in ambulanza e lo ha trasportato d’urgenza in ospedale a Pieve di Cadore. Qui, non è stato possibile far altro che dichiararne la morte, troppo gravi le lesioni riportate nella caduta.

Le forze dell’ordine, giunte presso l’abitazione di Unterberger, hanno ricostruito la tragedia accertando che si è trattato di un incidente domestico.

Domani i funerali

La morte del 60enne ha gettato nello sconforto l’intera comunità della frazione, dove era molto conosciuto. Già fissata la data dei funerali che verranno celebrati nel pomeriggio di giovedì 30 marzo alle 15 presso la chiesa parrocchiale di San Candido a Tai di Cadore.

Impostazioni privacy