Questo capolavoro della natura è tra le spiagge più belle d’Europa: come fai a non andarci

In Italia è custodito un capolavoro immerso nella natura. Si tratta di una delle spiagge più belle d’Europa: scopriamo dove si trova e le sue caratteristiche.

Spiaggia
Spiaggia italiana (Yahoomagazine.it)

Con maggio entrato nel vivo, il conto alla rovescia all’arrivo dell’estate è partito, portando con sé l’organizzazione delle prossime, e tanto agognate, vacanze. Se si desidera regalarsi un soggiorno di puro relax al mare, l’Italia è un concentro di mete da sogno: tra queste spicca una spiaggia sublime, talmente bella da essere stata inclusa nell’elenco delle spiagge più incredibili d’Europa.

Questo angolo paradisiaco si trova in Puglia ed è ricco di fascino, tra natura incontaminata e viste panoramiche. Vediamo nel dettaglio dove si trova questa meraviglia e i suoi tanti pregi: qui il relax e il divertimento sono assicurati (scopri qui degli errori da evitare quando viaggi).

Tra spiagge più belle d’Europa c’è questa perla italiana: dove si trova

Spiaggia
Scialara di Vieste (Yahoomagazine.it)

Tra le spiagge più belle in tutta Europa, spicca una perla dell’Italia. Stiamo parlando di Scialara di Vieste, al dodicesimo posto nella classifica delle migliori spiagge europee 2024 realizzata da European Best Destinations. Vieste è una cittadina garganica, collocata nel nord della Puglia: magnete per il turismo, ogni anno richiama tantissimi visitatori rappresentando una tappa perfetta per l’estate, amata per le sue spiagge bianche, l’acqua cristallina e l’affascinante costa. Inoltre, la cittadina è animata da un castello, monumenti storici, casette e torri.

In particolare, la spiaggia la Scialara è un’oasi di paradiso, nota anche come la “spiaggia del Castello” (per via del suggestivo Castello presente nella zona) e conosciuta in particolare per i suoi tre km di sabbia fine e dorata. Posta sopra la sommità della cittadina, è contraddistinta anche da un fondale basso e dall’acqua pulitissima (scopri qui come usare Google maps).

Scialara di Vieste: altre curiosità sulla spiaggia sublime

La zona è anche famosa per il Pizzomunno, monolite in pietra calcarea alto ben 25 metri, le cui dimensioni imponenti lo fanno apparire come un faro della spiaggia. Da decenni è considerato un simbolo di Vieste ed legato a leggende antiche. La spiaggia di Scialara è libera, ma è dotata anche di stabilimento rappresentando un’opzione ottimale per tutti, dalle famiglie con bambini, agli anziani.

Oltre alla spiaggia, nell’entroterra dell’area sono custodite bellezze travolgenti, tra le quali la Grotta di Sfinalicchio, raggiungibile percorrendo un sentiero affacciato a picco sul mare. Nella classifica in questione, oltre a Vieste, è stata inclusa anche la spiaggia di Grado, incastonata nella cornice del Friuli-Venezia Giulia.

Impostazioni privacy