Sassari, 32enne azzannato dal rottweiler della compagna: applicati 300 punti di sutura

Nei giorni scorsi a Sassari, un ragazzo di 32 anni è stato azzannato e gravemente ferito dal rottweiler della sua compagna: trasportato d’urgenza in ospedale.

Rottweiler
Rottweiler (Yahoomagazine.com)

Si trova ricoverato in gravi condizioni il giovane di 32 anni che nella serata di Pasquetta è stato azzannato da un rottweiler a Sassari. Il 32enne, per cause ancora da determinare, sarebbe stato morso ripetutamente dal cane di proprietà della compagna.

Immediata la chiamata ai soccorsi che, intervenuti sul posto, hanno prestato le prime cure e trasportato d’urgenza il ragazzo in ospedale, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico dai medici che hanno applicato anche circa trecento punti di sutura per via delle gravi lesioni riportate.

Sassari, ragazzo morso dal cane della compagna: ricoverato in ospedale

Ospedale
Ospedale (Yahoomagazine.com)

Nel giorno di Pasquetta, lunedì 1 aprile, a Sassari, un ragazzo di 32 anni è stato brutalmente assalito dal cane della sua compagna.

Non sono ancora chiari i dettagli e la dinamica dell’accaduto, ma, dalle prime ricostruzioni apprese da alcune testate locali e dai colleghi dalla redazione di Today, il 32enne sarebbe stato azzannato improvvisamente dal rottweiler che lo ha morso più volte all’altezza del braccio e della gamba, causandogli profonde lacerazioni.

Subito è stato chiamato il numero unico per le emergenze chiedendo l’intervento di un’ambulanza. Pochi minuti e sul posto è arrivata l’equipe medica del 118 che ha prestato le prime cure al ragazzo per poi trasportarlo in codice rosso presso, l’ospedale Santissima Annunziata di Sassari. Qui, i medici lo hanno sottoposto ad un intervento chirurgico d’urgenza e applicato circa trecento punti di sutura per via delle lesioni subite.

A ricostruire con precisione la dinamica dei fatti saranno le autorità competenti che ascolteranno la proprietaria dell’animale e il 32enne ferito.

Due episodi in pochi giorni

Quello avvenuto lunedì è il secondo episodio analogo che si verifica nel capoluogo di provincia sardo. Sempre come riporta Today, venerdì scorso, una donna di 70 anni era stata azzannata da un cane. L’anziana era stata soccorsa e trasportata in ospedale, dove le sono state riscontrate ferite guaribili in 13 giorni. I proprietari del cane si erano, invece, dati alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

Impostazioni privacy