Serie A, l’allenatore annuncia l’addio: “È stata una decisione dura”

Il congedo del Mister è amaro, il suo saluto straziante: “È stata una decisione dura”, uno degli addii più clamorosi della Serie A.

L'allenatore del Cagliari Claudio Ranieri
L’allenatore del Cagliari Claudio Ranieri (Yahoomagazine.com)

E così, l’allenatore Claudio Ranieri dice addio alla sua squadra. Lo ha comunicato proprio ieri sera il club Cagliari, sul suo portale, scrivendo “Mister Ranieri si congeda dal Cagliari: nelle sue due esperienze con il Club è riuscito sempre a portare la squadra al raggiungimento dell’obiettivo finale”. E poi, il comunicato prosegue, è molto lungo.

Nella comunicazione della società del Cagliari emergono tanti sentimenti: insieme alle lodi per il percorso del tecnico, ci sono parole di rammarico, ma questa è la decisione di Ranieri, dopo la promozione dello scorso anno e la salvezza di questa stagione. Due obiettivi centrati in pieno e raggiunti con grande sacrificio. La vittoria contro il Sassuolo, domenica scorsa, ha suggellato un percorso.

L’allenatore Claudio Ranieri lascia il Cagliari, il comunicato del Club è un lungo ringraziamento

L'allenatore Claudio Ranieri
L’allenatore Claudio Ranieri (Yahoomagazine.com)

Il Club sardo ringrazia l’allenatore per aver portato a casa gli obiettivi prefissati, Claudio Ranieri resterà nel cuore dei cagliaritani. A seguito della scelta di lasciare la panchina del Cagliari, sono arrivate anche le parole del tecnico, il quale ha spiegato i motivi per i quali ha scelto di chiudere la sua avventura in Sardegna, nel migliore dei modi.

“Ho deciso di lasciare adesso perché è la cosa giusta. Avevo messo i tre anni sul contratto, ma è giusto lasciare adesso, lo faccio a malincuore, è stata una decisione sofferta, ma credo sia giusto”, e poi prosegue, “Spero di essere ricordato come una persona positiva che ha chiesto aiuto ai cagliaritani. Senza di loro non ce l’avremmo fatta”.

Il tecnico Claudio Ranieri potrebbe lasciare definitivamente il calcio

In queste ore su Claudio Ranieri si susseguono numerose voci. La più sentita è quello che, con l’addio al Cagliari, si potrebbe chiudere definitivamente la sua avventura nel calcio. L’allenatore, infatti, data l’età (73 anni) e la lunga esperienza, coronata da vittorie importanti, salvezze quasi impossibili, qualificazioni in Europa, il titolo di Premier League con il Leicester nel 2016, potrebbe andare in pensione.

Nello stesso istante in cui è stato pubblicato il messaggio del Cagliari, anche un’altro Club ha pubblicato bellissime parole nei suoi confronti. Si tratta della Roma, la squadra del cuore di Ranieri, che ha scritto: “Grazie per tutto quello che hai dato a noi tifosi romanisti e al calcio”.

Al ringraziamento della Roma, si sono aggiunti quelli di Fiorentina, Napoli e Sampdoria. Insomma, un allenatore che è rimasto nel cuore di tanti Club, e che ha fatto la storia della Serie A.

Impostazioni privacy