Tennis, quando torna in campo Sinner: il calendario dei prossimi impegni

Tennis, quando torna in campo Sinner: il campione è stato recentemente eliminato dall’ultimo grande torneo internazionale. Ora il riposo, poi si riprenderà in grande stile: il calendario dei prossimi impegni.

Jannick Sinner con l'ultimo grande trofeo internazionale
Jannick Sinner con un trofeo (yahoomagazine)

Momento particolarmente caldo per Sinner, che dopo aver battuto Rune con una vittoria incredibile per 6-3, al termine di una battaglia durata quasi tre ore, si è confermato ancora una volta un top assoluto del Tennis, attestandosi al numero 2 nel ranking mondiale. Tuttavia, gli sforzi compiuti contro il danese gli sono costati cari nella semifinale contro il greco Stefanos Tsitsipas, una battuta d’arresto avvenuta al terzo set che esprime molti rimpianti sul percorso dell’italiano. Sinner si è dovuto arrendere anche a causa di alcuni guai fisici che hanno influenzato la sua prestazione, limitando la sua esplosività fisica e frenandolo nel decisivo set vinto per 6-4 dal greco. 

Tennis, quando torna in campo Sinner

Jannick Sinner il calendario dei prossimi impegni
Jannick Sinner durante un match (yahoomagazine)

Oltre all’eliminazione, Jannik aveva accusato anche un problema fisico ma senza gravi conseguenze, visto che l’altoatesino sarà presto disponibile per affrontare in grande stile altri tornei internazionali. Smaltita la delusione dall’eliminazione contro Tsitsipas, nella conferenza stampa post Montecarlo aveva comunque fatto il punto sui prossimi impegni, confermando l’assenza all’Atp 500 di Barcellona.

Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, sarà sicuramente presente al Masters 1000 di Madrid, un torneo fondamentalmente di preparazione per gli Internazionali d’Italia a Roma, il torneo a cui tiene maggiormente per ovvi motivi: “Ho bisogno di un po’ di tempo per recuperare mentalmente e fisicamente, Madrid sarà un torneo di preparazione per Roma e Parigi, dove spero di poter fare molto bene”.

Quando torna in campo Sinner, il calendario

Dunque, Sinner sarà sicuramente presente al 1000 di Madrid, agli Internazionali d’Italia (8-19 maggio) e al secondo Slam stagionale a Parigi (inizio 26 maggio). Successivamente, sarà la volta di Halle e Wimbledon prima dell’olimpiade di Parigi. La speranza è che possa vincere almeno due di questi tornei, che sarebbe decisamente oro colato e confermerebbe ulteriormente la strepitosa crescita dello sportivo italiano del momento, ormai sulla bocca di tutti da tempo e capace di regalare delle grandissime emozioni.

Impostazioni privacy