Terribile scoperta nel parco in centro: ragazzo trovato morto

Un ragazzo di 34 anni è stato trovato privo di vita questa mattina all’interno di un parco nel centro di Milano. Sul posto i soccorsi e le forze dell’ordine.

Polizia
Polizia (Yahoomagazine.com)

Riverso al suolo, in un parco del centro, con una ferita al naso. È stato trovato così, ormai senza vita, un ragazzo di 34 anni nella mattinata di oggi a Milano. A notare il corpo alcuni passanti che, nell’immediato, hanno contattato il numero unico per le emergenze.

Ricevuta la segnalazione, sono bastati pochi minuti allo staff medico del 118 per raggiungere il luogo indicato. Purtroppo, ai soccorsi non è stato possibile far altro che appurare la morte del giovane. Gli agenti della Polizia di Stato, effettuati gli accertamenti sul posto, stanno ora conducendo le indagini che dovranno determinare le cause del decesso.

Milano, 34enne trovato morto nella Biblioteca degli Alberi: inutili i soccorsi

Ambulanza
Ambulanza (Yahoomagazine.com)

Intorno alle 7 di questa mattina, venerdì 31 maggio, un giovane è stato trovato privo di vita in zona Isola a Milano da alcuni passanti. Si tratterebbe di un 34enne di nazionalità straniera senza fissa dimora.

La drammatica scoperta è avvenuta, come riferiscono i colleghi di Milano Today, all’interno della Biblioteca degli Alberi, parco cittadino sito in via de Castillia, in pieno centro, quando alcune persone hanno notato il corpo del ragazzo, riverso al suolo. Tempestiva la chiamata al 112 per chiedere l’intervento dei soccorsi.

Subito presso il parco si è precipitata un’ambulanza con a bordo il personale medico del 118. I soccorritori hanno provato a rianimare il 34enne, ma ogni sforzo non ha dato l’esito sperato: a quel punto, si sono dovuti arrendere dichiarandone la morte del giovane senza fissa dimora.

L’ipotesi degli investigatori

Insieme all’equipaggio del 118, sono arrivati anche gli agenti della Polizia di Stato del capoluogo lombardo che hanno avviato gli accertamenti e le indagini per capire cosa sia accaduto al 34enne e risalire alle cause del decesso. Si ipotizza possa essersi trattato di una incidente: il corpo pare presentasse una ferita al naso compatibile con una caduta al suolo. Al momento, però, si tratta solo di un’ipotesi che deve ancora essere confermata. A stabilire tutto con certezza saranno le successive indagini e gli eventuali esami che potrebbero essere disposti sulla salma.

Impostazioni privacy