Tragico incidente in scooter: morto il volto noto della serie “Gomorra”

È morto, all’età di 56 anni, Gaetano Di Vaio, uno dei produttori della nota serie “Gomorra“: era rimasto coinvolto in un incidente stradale nei giorni scorsi.

Incidente scooter
Incidente scooter (Yahoomagazine.com)

Non ce l’ha fatta Gaetano Di Vaio, il produttore, regista e attore di 56 anni, che era ricoverato da giorni in ospedale per le lesioni riportate in un grave incidente stradale avvenuto lo scorso 16 maggio a Qualiano, in provincia di Napoli.

Il 56enne, noto per essere uno dei produttori della serie “Gomorra“, si trovava in scooter, ma improvvisamente ha perso il controllo del mezzo a due ruote finendo sull’asfalto. Immediatamente, è stato soccorso e trasportato in ospedale, dove è deceduto nelle scorse ore. Inutile ogni tentativo dei medici di salvargli la vita.

Giugliano in Campania, incidente in scooter: morto il produttore di “Gomorra” Gaetano Di Vaio

Gaetano Di Vaio
Gaetano Di Vaio, morto il noto produttore cinematografico (Yahoomagazine.com)

Lutto nel mondo del cinema per la morte di Gaetano Di Vaio. Il produttore, regista e attore di 56 anni è deceduto questa mattina all’ospedale di San Giuliano di Giugliano in Campania, dove si trovava ricoverato in condizioni critiche in seguito ad un terribile incidente stradale.

Il sinistro è avvenuto nella notte dello scorso 16 maggio a Qualiano, in provincia di Napoli. Di Vaio, secondo quanto ricostruito, come riferisce Il Corriere del Mezzogiorno, era in sella al suo scooter quando, per cause ancora da chiarire, è finito a terra rimanendo gravemente ferito.

Sul posto sono intervenuti lo staff medico del 118 che hanno prestato soccorso all’attore per poi trasportarlo d’urgenza in ospedale. Qui, è stato fatto il possibile per cercare di salvargli la vita, tutto inutile: purtroppo, stamane il suo cuore ha smesso di battere per sempre nel reparto di terapia intensiva dove si trovava ricoverato.

Le indagini sull’incidente per chiarire cosa abbia determinato la caduta e cosa abbia fatto perdere il controllo del mezzo a due ruote al 56enne è stato affidato ai carabinieri.

La carriera di Gaetano Di Vaio

Di Vaio, cresciuto nel quartiere periferico di Piscinola, in passato era stato arrestato e condotto in carcere da cui è uscito nel 1998. Dopo la detenzione, periodo che lo aveva fortemente segnato, aveva deciso di entrare nel mondo del cinema prima come attore e successivamente come produttore e regista. Nella sua carriera ha prodotto film come “Napoli Napoli Napoli” di Abel Ferrara “Là bas – Educazione criminale” e “Take five“. Nel 2014 la consacrazione con la serie “Gomorra“, ispirata al romanzo di Roberto Saviano, in cui ha anche recitato interpretando il ruolo di “Baroncino”. Aveva scritto anche il libro “Non mi avrete mai

Tanti i messaggi di cordoglio per la famiglia ed in ricordo del 56enne che nelle sue opere ha sempre raccontato il disagio sociale, la disoccupazione giovanile e la lotta alla criminalità.

Impostazioni privacy