Tutti invidieranno il tuo giardino se fai crescere questa pianta: è perfetta

Con l’arrivo della primavera se vuoi aggiungere un quid in più al tuo giardino non farti sfuggire una pianta da batticuore: il suo colore è stupendo ed è facilissima da curare.

Giardino
Giardino di casa (Yahoomagazine.it)

Avere una casa con il giardino, rappresenta un valore aggiunto in qualsiasi immobile. Se possiedi un angolo verde, sai bene quanto sia prezioso: dal fare una pausa all’aria aperta, all’organizzare pranzi e cene con amici e parenti, al prendere il sole leggendo un buon libro, oppure al fare sport all’aria aperta, avere una dimora con il giardino è davvero una fortuna.

Malgrado un’oasi di natura rappresenti un lusso, c’è anche il rovescio della medaglia: spesso, infatti, prendersi cura del giardino è piuttosto impegnativo, soprattutto se si fa tutto da soli. Se c’è chi ha il pollice verde innato, ci sono coloro che non amano così tanto curare le piante. Ma per avere un giardino splendente non basta curarlo: bisogna anche scegliere con attenzione le piante giuste. Per far brillare la tua oasi verde, c’è una pianta perfetta da non farti sfuggire.

La pianta perfetta che svolta il tuo giardino: di quale si tratta

borragine
La pianta borragine (Yahoomagazine.it)

Se possiedi un giardino, sai bene come in questo periodo sia al suo massimo con la primavera e i fiori che sbocciano.

Per coloro che desiderano rendere il loro giardino ancora più incredibile viene in aiuto una pianta miracolosa: stiamo parlando dei fiori di borragine, dal forte impatto visivo. Tra foglie verdi e fiori dal colore unico, via di mezzo tra il blu e il viola, questa pianta è davvero stupenda, spiccando tra gli altri fiori e creando un giardino che sembra una tavolozza colorata, rendendolo di straordinaria bellezza.

Borragine: le peculiarità di questa pianta sublime

Tra le piante perfette per la primavera, spicca la Borragine. Presente in tutto lo Stivale, si presta moltissimo per i giardini casalinghi: se d’inverno scompare, con la bella stagione sboccia, regalando fiori dal colore stupendo e rarissimo. Da seminare durante la fine nell’inverno, cresce facilmente e in modo veloce: pianta ad alta germinabilità, il bello è che non ha bisogno di cure particolari, neanche nei momenti più caldi.

Oltre a non comportare grande manutenzione, la borragine occupa pochissimo posto e proprio per questo è l’ideale anche nei giardini di piccole dimensioni. Inoltre, non tutti lo sanno, si può usare come ingredienti per ricette gourmet come i fiori in pastella e insalate suggestive. Gli antichi romani erano soliti mettere i suoi fiori nel vino e nel Medioevo era considerata un antidepressivo e un alleato per la memoria.

Impostazioni privacy