Uno dei più forti e amati di sempre: il campione è gravissimo, morto suo fratello

Uno dei più forti e amati di sempre: calcio in ansia per le condizioni dell’ex giocatore, icona degli anni ’90 e virale sul web per una particolarità legata al noto videogioco a tema calcistico. 

Ex giocatore coinvolto in un grave incidente automobilistico nel suo paese
Pallone da calcio (yahoomagazine)

La notizia ha scosso tutti gli amanti del calcio, visibilmente colpiti per il fatto in cui è stato coinvolto: uno storico ex giocatore è rimasto vittima di un grave incidente stradale che rischia di costagli la vita. Si tratta di Tijani Babangida, ex ala della Nigeria diventato un’icona sul web per la famosa caratteristica su FIFA e PES, noto per la sua straordinaria velocità che lo ha reso uno dei nomi più famosi dei noti giochi calcistici. Babangida vanta uno storico di assoluto spessore, essendo stato uno dei giocatori dell’era d’oro delle ‘aquile verdi’, che hanno partecipato ad USA 94 e soprattutto vinto le Olimpiadi nel ’96.

Una vita passata in Olanda tra Roda, Ajax e Vitesse, per concludere poi la carriera in Oriente tra Emirati e Cina. Una carriera di un certo peso, dunque, che ora rischia di rimanere un ricordo se non dovesse farcela: difatti, Tijani e Ibrahim (il fratello) sono stati coinvolti in un brutto incidente in patria, in cui Ibra ha perso la vita e l’ex mitica ala rischia seriamente di non farcela.

Uno dei più forti e amati di sempre: incidente pauroso

Babangida, condizioni fisiche dopo l'incidente in Nigeria
Babangida e Finidi con la Nigeria (yahoomagazine)

Come riporta ‘Gazzetta.it’, Babangida è attualmente ricoverato in ospedale in condizioni gravissime seppur sia cosciente, mentre il fratello non è riuscito a salvarsi ed è deceduto. Anche lui ex calciatore, nel suo passato si ricordano le esperienze con le giovanili del Barcellona, mentre nella propria carriera da professionista ha militato soprattutto nel Volendam, dunque nella Eredivisie. Tuttavia, nell’incidente è stata coinvolta anche la moglie di Tijani, che è stata trasportata in ospedale per accertamenti e rimane anch’essa sotto osservazione.

Babangida in gravissime condizioni, cos’è successo

Attualmente Tijani Babangida è presidente dell’Associazione calciatori professionisti della Nigeria, un ruolo importante per un’icona simbolo di un paese intero. Come detto sopra, Babangida ha fatto parte della storica generazione che ha raccolto i maggiori successi internazionali, disputando due buoni mondiali ad USA ’94 e Francia ’98, collezionando in totale 36 presenze nella sua esperienza con la selezione biancoverde e vincendo l’oro nell’indimenticabile Olimpiade americana di Atlanta del ’96, quando estromise il Brasile di Ronaldo in semifinale e vinse la finale contro l’Argentina, conquistando così la medaglia d’oro.

Impostazioni privacy