Vieni a vivere in questa città italiana: per te un bonus da 150 euro

Per combattere lo spopolamento del centro questa città del nord Italia offre un bonus di 150 euro al mese a chi decide di affittare un alloggio.

Centro storico Mantova
In questa città del nord Italia il Comune ha previsto un bonus di 150 euro al mese per combattere lo spopolamento (Yahoomagazine.com)

Quello dello spopolamento di alcune aree è un problema reale e diffuso, che riguarda principalmente i paesi rurali e i piccoli centri urbani. Nella maggior parte dei casi, infatti, le persone si trasferiscono dai propri luoghi di origine per andare a vivere nelle grandi città, che sanno meglio rispondere alle esigenze di una vita vissuta “all’occidentale”.

Nelle grandi città, infatti, è più facile trovare lavoro, i servizi sono più efficienti e le opportunità aumentano, sia per la vita sociale che per l’intrattenimento. Allo stesso tempo, però, aumenta anche il costo della vita, nonché la frenesia di quest’ultima, a volte comportando il desiderio di tornare indietro, a una condizione di maggiore tranquillità. Oppure di trasferirsi lontano, dove i costi sono contenuti ma la qualità di vita molto alta.

Ma se vi dicessimo che il problema dello spopolamento non riguarda solo i centri rurali ma anche i centri-città? A contribuire a questo problema sono numerosi fattori: ad esempio il turismo di massa, che fa spostare i residenti dai centri storici per far spazio alle strutture ricettive per turisti. Oppure il costo della vita, che in periferia è sicuramente più contenuto rispetto al centro città.

Vai a vivere in centro a Mantova: per te un bonus di 150 euro al mese

Veduta aerea di Mantova
Veduta aerea di Mantova (Yahoomagazine.com)

Tuttavia c’è chi ne risente in negativo: Mantova, ad esempio, vuole combattere lo spopolamento del centro storico e proprio per questo ha vagliato un piano da 200mila euro per finanziare un bonus affitto. L’idea è quella di dare un bonus da 150 euro per 12 o 24 mesi a tutti coloro che si trasferiscono ad abitare in centro.

Ovviamente, però, ci sono dei requisiti da rispettare per poter usufruire dell’agevolazione. Innanzitutto bisogna essere cittadini italiani, europei o regolarmente soggiornanti. Inoltre bisogna avere un reddito compreso tra i 9.500 e i 40mila euro per gli under 36 e tra i 14mila e i 40 mila per tutti gli altri.

Gli alloggi sfitti si ripopoleranno?

Al momento della richiesta, inoltre, bisognerà essere titolari di contratto di lavoro o di pensione e avere un contratto di locazione di almeno 12 mesi e da almeno 350 euro al mese. Tale bonus è destinato sia alle famiglie che ai single che decidono di trasferirsi in città. Ha una durata di 24 mesi per gli under 36 e di 12 per tutti gli altri beneficiari. Insomma, chissà che piano piano gli alloggi sfitti del centro storico di Mantova non torneranno a ripopolarsi!

Impostazioni privacy