Arriva l’estate: qualche idea per una cena veloce e leggera

Con l’arrivo del caldo la nostra alimentazione cambia e ci viene voglia di piatti veloci da preparare e leggeri: queste idee sono fantastiche!

Insalate miste
In estate ci viene voglia di piatti freschi e leggeri: di seguito vi proponiamo 5 opzioni (Yahoomagazine.com)

Non c’è niente di più spiacevole, durante le già caldissime giornate o serate estive, che accendere i fornelli e surriscaldare l’ambiente ancora di più. Anche il nostro appetito è influenzato dal caldo e molto spesso preferiamo mangiare pasti leggeri e freschi piuttosto che piatti complicati e dalle lunghe preparazioni.

Allo stesso tempo, però, andare avanti per 3 mesi a suon di pasta fredda, insalata di riso, insalata greca o mix di pomodori potrebbe non piacere a tutti. Ma non preoccupatevi, poiché esistono decine di opzioni tra cui scegliere: piatti leggeri e veloci da preparare, a base di verdura, frutta, pesce, formaggi freschi, legumi e molto altro.

Piatti estivi: dalle insalatone ai panini, tu quale preferisci?

Piatto di insalata
In un’insalata mista puoi mettere di tutto, dai legumi ai formaggi, dalla frutta fresca a quella secca (Yahoomagazine.com)

In estate frutta e verdura hanno un sapore decisamente più ricco e invitante, merito del sole e delle lunghe giornate. È proprio questo, dunque, il periodo migliore per mangiare molta verdura cruda: non si accendono i fornelli e per di più si conservano inalterate le proprietà degli alimenti. Prepariamo dunque un’insalata con rucola, pomodorini, ceci, feta e un po’ di frutta secca.

Basterà aggiungervi poco olio, poiché nella frutta secca sono già presenti grassi. In alternativa si può usare l’avocado, una buona fonte di grassi vegetali. Un’altra insalata molto gustosa è quella a base di patate lesse e rape rosse, a cui aggiungere capperi, filetti di sgombro e salsa verde. Tritiamo dunque basilico, capperi, aglio, sale e pepe con un po’ di olio e succo di limone, poi condiamo le nostre verdure lessate.

Fare un panino è comodo e soprattutto veloce. Un ottimo abbinamento è quello con fesa di tacchino, caciotta e melanzane grigliate. Con l’aggiunta di un velo di maionese e della salsa di olive nere la riuscita è assicurata! Quando ci viene voglia di un piatto di pasta, invece, scottiamo dei pomodorini in padella con cipolla e peperoncino, poi scoliamo la pasta al dente e condiamola con del pesto fatto in casa.

Chi l’ha detto che devi mangiare salato: anche una macedonia può essere un pasto

Un’altra opzione può essere un pasto a base di frutta fresca: abbiniamo dunque una macedonia con del gelato alla frutta oppure con dello yogurt magro. Sarà un’occasione per soddisfare la nostra voglia di dolci e fare un pasto fresco e leggero e idratante!

Impostazioni privacy