Fiorentina Calcio Femminile: chi sono Verónica Boquete, Alice Tortelli e Madelen Janogy

Stasera la Fiorentina Calcio Femminile affronta la Roma in finale di Coppa Italia: scopriamo le calciatrici Verónica Boquete, Alice Tortelli e Madelen Janogy.

calciatrici fiorentina
Verónica Boquete, Alice Tortelli e Madelen Janogy (YahooMagazine.com)

Negli ultimi anni, il calcio femminile ha vissuto una notevole crescita in Italia, segnata da investimenti significativi da parte di importanti società sportive: un crescente interesse che arriva anche dal pubblico, se si pensa che già la finale di Supercoppa Italiana tra Roma e Juventus è stata trasmessa in diretta da Raidue e lo stesso canale manda adesso in onda la finale di Coppa Italia.

Le protagoniste sono la Fiorentina, arrivata terza in classifica quest’anno, e la Roma, che ha appena vinto il suo secondo scudetto della breve storia calcistica: le Lupe sono infatti nate nel 2018 e per loro questa è la seconda annata consecutiva ai massimi vertici del calcio femminile. Diversa è la storia della Fiorentina: nata nel 2015, quindi tre anni prima, ha vinto uno scudetto, due coppe nazionali e una supercoppa.

Verónica Boquete, Alice Tortelli e Madelen Janogy: le star della Fiorentina Femminile

Calciatrici viola
Calciatrici viola esultano per un gol (YahooMagazine.com)

Le due squadre si sono affrontate lo scorso 19 maggio in campionato e la Roma si è imposta per cinque a zero, con reti di Minami, Nielsen, doppietta Giacinti e Viens. Abbiamo già presentato alcune delle più rappresentative calciatrici romaniste, ora tocca alle loro omologhe viola, partendo dalla star internazionale, la più nota delle calciatrici della Fiorentina, ossia Verónica Boquete.

Dopo gli inizi in Spagna, nel 2009 gioca brevemente negli Stati Uniti con Buffalo Flash e Chicago Red Stars, per poi ritornare in patria e poi ancora negli USA, al Philadelphia Independence, dove viene nominata giocatrice dell’anno della Women’s Professional Soccer. Va a giocare quindi in Russia, Svezia, ancora Usa prima dell’exploit europeo all’1. FFC Francoforte, dove vince la Champions.

Passa quindi al Bayern Monaco, vincendo il campionato tedesco, poi si trasferisce al Paris Saint-Germain. Nel 2018, gioca in Cina, infine nel 2020 in Italia, prima al Milan e poi alla Fiorentina. Quasi tutta la carriera in viola, a partire dal 2013, per Alice Tortelli, classe 1998 e capitana della sua squadra, oltre che nel giro della Nazionale da tempo. Con le viola, ha vinto in campionato e in Coppa Italia nella stagione 2016-2017.

L’ultima arrivata, ma temibilissima, è infine la svedese Madelen Janogy, classe 1995, due volte bronzo mondiale con la sua nazionale e un argento olimpico a Tokyo 2020: in carriera, quasi tutta giocata in Svezia prima di approdare appunto alla Fiorentina, a gennaio di quest’anno, ha vinto due scudetti con Pitea, diventando la miglior realizzatrice della squadra, e Hammarby.

Impostazioni privacy