Incidente in scooter a pochi metri da casa: muore un uomo di 45 anni

Ieri notte a Sora, in provincia di Frosinone, un uomo è rimasto vittima di un drammatico incidente in scooter a pochi metri da casa.

Ambulanza
Ambulanza (Yahoomagazine.com)

Si continua ad aggravare il già pesantissimo bilancio delle vittime sulla strada. La scorsa notte a Sora, centro della provincia di Frosinone, un uomo di 45 anni ha perso la vita in un tragico incidente. La vittima stava rientrando a casa alla guida del suo scooter che è finito improvvisamente sull’asfalto.

Allo staff medico del 118, giunto sul posto dopo l’allarme lanciato da un passante, non è rimasto altro che constatarne la morte che sarebbe sopraggiunta praticamente sul colpo. I carabinieri stanno ora cercando di chiarire la dinamica e le cause del sinistro mortale.

Sora, incidente in scooter nella notte: morto un uomo di 45 anni

Carabinieri
Carabinieri (Yahoomagazine.com)

Intorno alle 3 della scorsa notte, tra martedì 30 aprile e mercoledì 1 maggio, un uomo è morto in un incidente stradale a Sora, in provincia di Frosinone. La vittima è Antonio Porretta, 45enne residente in città.

Da quanto ricostruito, come riportano i colleghi di Rai News, Porretta stava rientrando presso la sua abitazione alla guida del suo scooter, ma a poche centinaia di metri da casa, ha perso il controllo del ciclomotore ed è finito rovinosamente al suolo battendo la testa.

Un passante, notando l’uomo sull’asfalto, senza esitare, ha chiamato i soccorsi chiedendo l’intervento di un’ambulanza. Prontamente sul posto, in via Cellaro, è arrivato l’equipaggio del 118: i sanitari hanno provato disperatamente a rianimare il 45enne, ma nulla è stato possibile per salvargli la vita. Alla fine è stato constatato il decesso.

Arrivati anche i carabinieri della Compagnia locale che hanno provveduto alle verifiche e gli accertamenti del caso in modo da capire come lo scooterista sia finito al suolo. Fra le ipotesi al vaglio delle forze dell’ordine anche quelle di un malore alla guida e quella del possibile passaggio di un cinghiale sulla carreggiata.

La salma è stata trasferita presso la Sala Mortuaria del cimitero di Sora, in attesa di eventuali disposizioni dell’autorità giudiziaria.

Ieri un altro drammatico incidente

Nella giornata di ieri, un’altra tragedia: un 37enne ha perso la vita a Soleto, in provincia di Lecce, dopo che la sua vettura si è schiantata contro un muretto a secco. L’impatto è stato molto violento tanto da far sbalzare fuori dall’abitacolo l’automobilista.

Impostazioni privacy