Juventus, Gatti in lacrime dopo il gol contro la Fiorentina: la dedica all’amico scomparso di recente

Ha fatto il giro del web l’immagine dell’esultanza di Fabio Gatti nella vittoria contro la Fiorentina della Juventus: ecco il motivo spiegato nel dettaglio.

Fabio Gatti esulta
Fabio Gatti ed il gol contro la Fiorentina: spiegata la dedica all’amico scomparso (Yahoomagazine.com)

La Juventus nella giornata di ieri contro la Fiorentina ha portato a casa una vittoria tanto importante quanto sofferta. I bianconeri hanno messo un argine a questa crisi di risultati che stavano vivendo mostrando tutto il loro carattere. E soprattutto la loro tenuta difensiva, da sempre un marchio di fabbrica dei bianconeri ed incarnato alla perfezione dal tecnico Massimiliano Allegri. Uno scatto importante anche in chiave Champions League, dal momento che dietro stavano iniziando ad avvicinarsi in maniera a dir poco minacciosa.

I problemi, chiaramente, non sono scomparsi come con un colpo di spugna, ma a poche giornate dalla fine l’obiettivo adesso sembra quanto mai vicino ed a portata di mano. I bianconeri sono terzi con sei punti di ritardo rispetto al Milan e ben sette di vantaggio rispetto alla Roma quinta della classe. A decidere la gara dell’Allianz Stadium contro la Viola uno degli uomini più messi nel mirino della critica di recente per qualche errore di troppo. Stiamo parlando di Fabio Gatti, che ha poi commosso tutti per le sue lacrime successive alla rete siglata. Andiamo a vedere il perché di una esultanza così emotivamente coinvolgente e toccante, con dedica speciale per un amico volato via.

Esultanza Gatti, il perché delle sue lacrime

Stadio esulta
Juventus-Fiorentina, spiegata l’esultanza di Fabio Gatti dopo il gol (Yahoomagazine.com)

Un gol importante, come detto, quello messo a segno dell’ex muro difensivo del Frosinone, che ha così trovato la sua quinta gioia in questa sua stagione. Un gol particolare per mille motivi, a partire dal fatto che, come da lui stesso spiegato, è arrivato contro quella che è la squadra del cuore di una persona speciale. Si tratta del suo amico Marco Pezzati, scomparso recentemente in un terribile incidente stradale che lo ha portato via ai suoi cari.

Si trattava di una persona, come detto, molto vicina a Fabio Gatti e le sue lacrime erano indirizzate proprio a lui. Ha spiegato, poi, il tutto sui suoi canali social a fine gara, facendo anche trapelare quelle che sono le sue emozioni. Ha, infatti, confessato a tutti i suoi follower che non c’è un giorno in cui non pensi a questo suo amico, brutalmente portato via da un incidente stradale. Ed insomma, in un fine settimana in cui la tensione e le misure di sicurezze erano massime per il derby, è arrivato un gesto di grande umanità.

Juventus-Fiorentina, gol e lacrime per Gatti

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Federico Gatti (@federico_gatti2406)

E’ stato un momento molto toccante, per chi era lì e per chi era invece a casa davanti ad uno schermo. Una giornata che Gatti difficilmente dimenticherà e che gli ha permesso di fare un ultimo regalo (amaro, visto che la Fiorentina era la squadra del cuore del suo amico) ad una persona tanto importante nella sua vita.

Impostazioni privacy