Pancia piatta in soli 3 giorni: l’alimento che elimina tutto il gonfiore

Ottenere la pancia piatta in soli 3 giorni è possibile consumando un alimento miracoloso, alleato per dire addio al gonfiore.  

Ventre piatto
Pancia piatta (yahoomagazine.com)

Con la primavera entrata nel vivo, non solo le giornate si allungano, il clima si fa mite e la natura sboccia, ma parte anche il conto alla rovescia all’arrivo dell’estate, stagione del cuore di tantissimi che apre le porte delle vacanze. Se i mesi estivi sempre più vicini fanno gioire da una parte, dall’altra preoccupano coloro che devono rimettersi in forma. Il countdown alla tanta agognata prova costume è partito: dopo le vacanze pasquali, in molti si stanno rimettendo in riga, tra alimentazione e allenamento.

Oltre a seguire una dieta bilanciata, per ritrovare la forma fisica è fondamentale allenarsi con costanza e avere buone abitudini di vita, come giusta idratazione e riposo adeguato. In tutto questo c’è un alimento potentissimo, grazie al quale sgonfiare il ventre nell’arco di pochi giorni. Scopriamo di cosa si tratta.

Alimento miracoloso per avere subito la pancia piatta: di cosa si tratta

Pancia piatta
Allenamento per il ventre piatto (yahoomagazine.com)

Se avere un ventre piatto è il risultato di allenamenti costanti uniti alla genetica, ci sono altri accorgimenti per sgonfiare la pancia (qui trovi delle dritte su come allenarti da casa).

Magari si fanno tanti esercizi mirati, come il plank, ma allo specchio ci si vede sempre gonfi. Il motivo potrebbe non essere un peso da perdere, ma semplicemente del gonfiore dettato anche da fattori come stress e cattiva digestione. Per dire addio al gonfiore c’è un alimento in assoluto che non devi farti mancare sulla tua tavola: stiamo parlando delle verdure, toccasana per l’organismo. Oltre che ricche di vitamine e minerali, hanno il pregio di essere molto sazianti, aiutando a regolarizzare l’intestino grazie all’alto concentrato di fibre.

Lo stesso vale per la frutta, da mangiare ogni giorno come spuntino spezza fame. Se il gonfiore persiste a prescindere da cosa si mangia, è sempre bene consultare il proprio medico di fiducia, per capire le cause di questa condizione (scopri qui com’è dimagrito un noto chef italiano).

Pancia piatta: altre dritte per eliminare il gonfiore

Se stai cercando di dire addio al gonfiore addominale, oltre a frutta e verdura non devi farti mancare a colazione il porridge, con cui saziarti a lungo e assicurarti un intestino regolare. In generale, è bene prediligere il consumo di carboidrati integrali e di proteine magre. Ma attenzione, non bisogna mai togliere intere categorie di alimenti: mangiare poco e in modo non equilibrato può aumentare il gonfiore. La dieta varia è la via per essere in salute e in forma.

Non da ultimo, bere almeno due litri di acqua al giorno è fondamentale per assicurarsi un ventre piatto. Oltre all’allenamento, anche il riposo è cruciale: dormire male e preoccuparsi non fanno che aumentare il cortisolo, ormone dello stress che incrementa il gonfiore e l’aumento del peso.

Impostazioni privacy