Roland Garros, Sinner-Eubanks: il risultato del match

Inizia il prestigioso Roland Garros per l’azzurro Jannik Sinner, il primo match contro lo statunitense Christopher Eubanks: il risultato.

Torneo Roland Garros Parigi
Torneo Roland Garros Parigi (Yahoomagazine.com)

È iniziato questa mattina, alle 11:00, il Roland Garros di Jannik Sinner. Dopo le incertezze dei giorni scorsi, legati a un problema all’anca destra, che ora sembra risolto, Sinner ha dato conferma della partecipazione a uno dei tornei di tennis più prestigiosi della stagione soltanto all’ultimo, confermando di stare bene, ma forse “di non poter compiere miracoli”.

Sul campo del Suzanne-Lenglen, l’Open di Francia si è aperto contro lo statunitense Chritopher Eubanks, numero 43 nel ranking mondiale. Sulla carta non un avversario pericoloso, ma viste le condizioni di Sinner, reduce dall’infortunio e il poco allenamento nelle ultime due settimane, in tanti sono stati con il fiato sospeso.

Il risultato del match tra Sinner contro Eubanks sul campo del Suzanne Lenglen

I tennisti Sinner e Eubanks
I tennisti Sinner e Eubanks (Yahoomagazine.com)

Sinner ha incontrato l’americano Eubanks, in crisi di risultati, visto il periodo difficile che lo sta travolgendo, sul campo di Suzanne Lenglen, la terra rossa dedicata proprio a una delle prime tenniste francesi, campionessa nei primi del Novecento. Eubanks ha perso le ultime sei partite, vincendo soltanto un match degli undici disputati quest’anno.

Sinner e Eubanks si erano già scontrati nel 2022, durante lo US Open, nel quale Sinner aveva trionfato in tre set. La partita è stata serrata, con un Sinner che ha dimostrato subito di essere tornato in forma, nonostante il campo molto pesante. Lo statunitense è stato più volte in difficoltà, non riuscendo a stare dietro i colpi dell’altoatesino.

L’americano ha avuto diverse occasioni per recuperare lo svantaggio, il primo set è stato davvero serrato. Alla fine, però, Sinner è andato via in scioltezza, chiudendo con un 6 -3 in meno di 40 minuti. Il secondo set è iniziato con un Sinner agguerrito, l’azzurro ha spinto maggiormente rispetto al primo set, distaccando l’avversario e conducendo il set in 43 minuti.

Qualche calo di attenzione, fiato sospeso per l’anca destra, ma alla fine Sinner ha trionfato

Il secondo set si è chiuso con un altro 6 -3 in 43 minuti. Il terzo set è iniziato con qualche goccia di pioggia in campo, perciò è stato chiuso il tetto del Lenglen. La stanchezza, a questo punto, si è fatta sentire, e non sono mancati alcuni errori. Sinner ha avuto diversi momenti di calo di attenzione, ma non si è fatto sopraffare dall’americano.

Il pubblico è rimasto col fiato sospeso ogni volta che Jannik si è toccato l’anca. La paura di un eventuale problema ha aleggiato per tutto il match. Tuttavia, l’azzurro ha condotto gli ultimi game in totale sicurezza, riuscendo a terminare il terzo set con il punteggio di 6 – 4, non senza soffrire qualche passaggio.

Comunque sia, il primo turno del Roland Garros è andato liscio, con un’ottima prestazione da parte del nostro Sinner. Il prossimo match sarà contro il francese Richard Gasquet.

Impostazioni privacy