Soncino, scontro sulla ex statale 235: perde la vita una ragazza di 26 anni

Una ragazza di 26 anni ha perso la vita in un incidente stradale: la tragedia stamane sulla ex statale 235 nel tratto compreso fra Soncino (Cremona) e Orzinuovi (Brescia).

Ambulanza
Ambulanza (Yahoomagazine.com)

Questa mattina, una ragazza di soli 26 anni è rimasta vittima di un terrificante incidente stradale avvenuto sulla ex statale 235 nel tratto compreso fra Soncino e Orzinuovi, rispettivamente in provincia di Cremona e Brescia.

La 26enne era alla guida di una vettura, entrata improvvisamente in collisione con un camion, su cui viaggiavano due uomini. I sanitari, accorsi sul luogo dell’impatto, non hanno potuto far nulla per la giovane automobilista, deceduta sul colpo. I due occupanti del mezzo pesante, rimasti feriti non gravemente, sono stati, invece, trasportati in ospedale per le cure del caso.

Soncino, scontro fra camion ed auto sulla ex statale 235: un morto e due feriti

Carabinieri
Carabinieri (Yahoomagazine.com)

Ennesimo incidente mortale lungo le strade del nostro Paese. La tragedia si è consumata questa mattina, mercoledì 10 aprile, sulla ex statale 235 fra Soncino e Orzinuovi, comuni rispettivamente in provincia di Cremona e Brescia. A perdere la vita una giovane di 26 anni, di cui non è stata diffusa l’identità.

La ragazza, secondo le prime informazioni apprese dalla stampa locale e dai colleghi de Il Giorno, stava percorrendo la ex statale al volante di una Toyota Yaris che, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, si è scontrata con un camion, su cui si trovavano due uomini di 52 e 57 anni. L’impatto è stato particolarmente violento.

Immediato l’arrivo sul posto dei vigili del fuoco e del personale medico del 118. I soccorritori hanno potuto solo dichiarare la morte della 26enne, che sarebbe avvenuta sul colpo. Feriti non gravemente, invece, l’autista ed il passeggero del mezzo pesante che sono stati trasportati in ospedale a Cremona per le cure e gli accertamenti del caso.

Intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Crema e gli agenti della Polizia Stradale a cui è stato affidato il compito di ricostruire la dinamica dello schianto, ancora del tutto da chiarire.

Ancora vittime sulle strade

Lunedì mattina, sulla statale 81 a Teramo, uno scontro fra un’auto ed un camion era costato la vita ad un operaio di 58 anni. Il 58enne stava rientrando a casa da lavoro a bordo della sua vettura, scontratasi con il mezzo pesante, in località Piano della Lenta. Sul posto si erano precipitati i soccorsi che non avevano potuto far altro che appurare la morte dell’automobilista.

Impostazioni privacy