Serie A, lotta salvezza: oggi si decide chi retrocede fra Empoli, Frosinone e Udinese

C’è pure l’ipotesi spareggio nella lotta salvezza per la permanenza in Serie A. Tutte le combinazioni possibili che potrebbero avvenire al fischio finale di campionato.

Lotta salvezza, le combinazioni possibili: chi si salva tra Frosinone, Udinese ed Empoli
Udinese Frosinone (Yahoomagazine.com) Foto Ansa

La lotta salvezza è arrivata all’ultima giornata di campionato di Serie A. Questa sera, al termine dei due incontri interessati e che coinvolgono le tre squadre in competizione tra loro per non occupare il terzultimo posto che significa Serie B, sapremo chi ce l’ha fatta e chi invece soccomberà, andando a fare compagnia alla derelitta Salernitana ed al deludente Sassuolo di quest’anno.

Si sono già salvate da qualche turno Cagliari, Lecce e Verona. Restano impelagate nella lotta salvezza per restare in Serie A il Frosinone (a 35 punti), l’Udinese (34) e l’Empoli (33). Quest’ultime due si sono affrontate la settimana scorsa, terminando quello che era stato uno spareggio in piena regola con il risultato di 1-1.

Stasera si giocano Empoli-Roma e proprio Frosinone-Udinese. Ci sono diverse combinazioni possibili, che decreteranno la retrocessione o dei toscani, o dei laziali o dei friulani. I giallorossi sono matematicamente sesti, anche in caso di sconfitta loro e di contemporaneo successo della Lazio, che li aggancerebbe al sesto posto.

Semmai la Roma deve guardare in casa Atalanta. Se i bergamaschi – straordinari con la loro vittoria dell’Europa League – non dovessero vincere né oggi contro il Torino né nel recupero del match contro la Fiorentina del 2 giugno prossimo, fallendo così l’aggancio al quarto posto finale, allora la stessa Roma potrebbe beneficiare della qualificazione in Champions League da sesta classificata.

Lotta salvezza, possibile anche lo spareggio per restare in Serie A

Lotta salvezza, le combinazioni possibili: chi si salva tra Frosinone, Udinese ed Empoli
Roma-Empoli (Yahoomagazine.com) Foto Ansa

A conti fatti, il Frosinone è favorito perché risolverebbe la sua lotta salvezza restando in Serie A con due risultati su tre. Una vittoria a domicilio od un pareggio porterebbero gli uomini allenati da Eusebio Di Francesco a mantenere la categoria.

Di contro, l’Udinese si salverebbe vincendo, oppure pareggiando in Ciociaria con al contempo il mancato successo dell’Empoli contro la Roma. Empoli che invece non retrocederebbe solamente vincendo. Quali sono le possibili combinazioni:

Il destino del Frosinone in Serie A dipende dal risultato della partita contro l’Udinese: se vince o pareggia si salva direttamente, mentre se perde deve sperare che l’Empoli non batta la Roma.

L’Udinese si salva con una vittoria a Frosinone, ma anche in caso di pareggio se l’Empoli non vince contro la Roma.

Al contrario, l’Empoli si salva solo con una vittoria contro la Roma, mentre in caso di pareggio deve sperare che l’Udinese non vinca a Frosinone. Inoltre, con un pareggio degli azzurri ed una sconfitta dell’Udinese potrebbe esserci uno spareggio per determinare la squadra retrocessa.

C’è da dire che meno di 40 punti per salvarsi rappresentano una quota molto bassa. E che attesta la povertà tecnica rispetto al tasso che una volta caratterizzava il calcio italiano. Con ancora una volta la necessità di chiedersi se sia il caso di continuare con la Serie A a venti squadre anziché tornare a 18.

Impostazioni privacy