Coppe europee, quali squadre italiane parteciperanno: il quadro completo

Otto club italiani sono rientrati nelle coppe europee, con la sconfitta della Fiorentina il Torino è stato escluso dalla Conference.

Atalanta vincitrice in Europa
Atalanta vincitrice in Europa (YahooMagazine.com)

Sono ben otto le squadre italiane ad accedere ai tornei europei nella prossima stagione. Dall’Inter, Campione d’Italia e che dalla prossima stagione potrà fregiarsi della seconda stella sul petto, fino alla Fiorentina, ammessa alla Conference League. In mezzo troviamo Milan, Juventus e Atalanta, quest’ultima vincitrice dell’Europa League, e poi Bologna, Roma e Lazio.

Si tratta di un gruppo numeroso, anche se resta il rammarico per l’esclusione del Torino. Comunque sia, l’Italia c’è, è presente in Europa, e può anche fare del bene. Lo abbiamo visto con l’Atalanta, che ha realizzato una vera impresa, mostrando all’Europa intera un ottimo calcio. Ma scopriamo squadra per squadra il piazzamento nei vari tornei.

Otto squadre italiane approdano alle competizioni in Europa: dall’Inter all’Atalanta

Le tre coppe: Europa, Champions e Conference
Le tre coppe: Europa, Champions e Conference (YahooMagazine.com)

L’Inter, laureatosi Campione d’Italia con netto anticipo sulla fine del Campionato, ha dominato la stagione. I nerazzurri parteciperanno alla prossima Champions League e saranno testa di serie, una delle squadre più temute del Continente. Nella Champions passata, la squadra di Inzaghi si è dovuta arrendere ai rigori contro l’Atletico Madrid, il prossimo anno potrebbe riscattarsi.

Per quanto riguarda il Milan, giunto al secondo posto in Campionato, si prospettano grandi cose in Champions. I diavoli rossoneri saranno guidati dal portoghese Paulo Fonseca. Il Milan ha vinto la Champions sette volte, nell’ultimo torneo è stato eliminato dal Borussia e dal PSG, retrocedendo in Europa League, ma fermandosi ai quarti contro la Roma.

Arrivata terza in Serie A, la Juventus arriverà alla prossima stagione con un nuovo allenatore, dopo il licenziamento di Max Allegri. Sulla panchina probabilmente ci sarà Thiago Motta. In Champions giocherà nella seconda fascia al sorteggio. L’ultima avventura europea è stata in Europa League, dove i bianconeri hanno raggiunto la semifinale, perdendo contro il Siviglia.

Europa League, Champions League e Conference League: le otto squadre italiane ammesse

L’Atalanta è reduce da una stagione d’oro, incredibile. Dopo la vittoria in Europa League e il quarto posto in Campionato, i neroblu accedono alla Champions agguerriti come non mai. Alla guida, sempre Gian Piero Gasperini. In Champions la squadra era stata eliminata retrocedendo in Europa League. Motta ha guidato il Bologna al quinto posto in Serie A, un’avventura straordinaria.

Dopo una lunga assenza, la squadra è tornata anche in Europa, l’ultima volta che il Bologna aveva partecipato in un torneo europeo era il 2002. Sesta in Campionato, la Roma ha vinto la Conference League nel 2022, battendo il Feyenoord. Lo scorso anno ha raggiunto la semifinale di Europa League, venendo battuta dal Bayer Leverkusen.

La Lazio ha raggiunto gli ottavi in Champions, venendo eliminata dal Bayer Monaco, ora sarà in Europa League, e potrebbe fare un ottimo percorso. Infine, la Fiorentina, sconfitta nella finale di Conference 2023 contro il West Ham, ora è reduce dalla sconfitta con i greci dell’Olympiacos. La squadra viola disputerà per la terza volta la Conference League.

Impostazioni privacy